Convocazione del Consiglio Comunale - Comune di Brisighella

Vai ai contenuti principali
 
 
 
 
 
 
Sei in: Home / Notizie / Convocazione del Consiglio Comunale  

Convocazione del Consiglio Comunale

 

E' convocato il Consiglio Comunale per martedì  26 aprile 2022 alle ore 18,30con eventuale proseguimento oltre le 24:00 per trattare, gli argomenti iscritti all’Ordine del Giorno. 

Considerato l'evolversi della situazione epidemiologica da Covid-19 ed alla luce di quanto disposto con Decreto Legge 24 marzo 2022 n. 24 “Disposizioni urgenti per il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell’epidemia da COVID-19” pubblicato in Gazzetta Ufficiale e in vigore dal 25 marzo 2022, teso ad eliminare alcune delle restrizioni anti COVID-19, a far data dal 31 marzo 2022 (in cui decadrà lo stato di emergenza) per un graduale ritorno alla normalità con due importanti step di alleggerimento che hanno scadenza temporale al 30 aprile ed al 31 maggio 2022. Ritenuto che, nonostante la cessazione dello stato d'emergenza, persistano comunque esigenze di contrasto del diffondersi della pandemia da COVID-19 tali da rendere necessaria la prosecuzione di talune delle iniziative sino ad oggi intraprese, al fine di fronteggiare adeguatamente possibili situazioni di pregiudizio per la collettività. Stante la valutazione tecnico logistica, relativa ai luoghi preposti allo svolgimento degli incontri consiliari; la seduta si terrà in presenza, presso la sede comunale di Via Naldi n. 2 senza accesso pubblico, garantendo la possibilità di fruizione dell’intera seduta consiliare, in modalità audio, reso disponibile sul sito internet del Comune di Brisighella, nei tempi tecnici strettamente necessari. Il futuro svolgimento del Consiglio Comunale, sarà oggetto di continua ed attenta valutazione, in relazione alla situazione epidemiologica nazionale. Nel caso in cui, trascorsa un’ora da quella sopra indicata ed eseguito l’appello, sia constatata la mancanza del numero legale (7),  il Consiglio Comunale si riunirà, a norma di Statuto, in seconda convocazione, il giorno 27 Aprile e il numero dei consiglieri necessari per la validità della seduta sarà di 4. Gli atti relativi agli argomenti, iscritti all’ordine del giorno, saranno depositati presso l’ufficio di Segreteria il giorno precedente all’adunanza.