Volantino 2 FaTAMTAM Urf - Comune di Brisighella

Vai ai contenuti principali
 
 
 
 
 
 
Sei in: Home / Volantino 2 FaTAMTAM Urf  

Volantino 2 FaTAMTAM Urf

 
immagini3

immagini3

Forma2

Forma2

Progetto faTamTam

La proposta nasce dalla volontà di alcuni cittadini di creare un sistema di allertamento tra vicini per alzare il livello d’attenzione reciproca e scambiarsi rapidamente informazioni su quanto si verifica nei dintorni delle nostre abitazioni.

Un’idea che trae ispirazione da esperienze già attive nel territorio faentino ma non solo, quale importante contributo individuale al miglioramento del livello di sicurezza nelle nostre case, strade e quartieri.

Perchè faTamTam

La mancanza di scambio reciproco di informazioni tra vicini di casa gioca a favore dei delinquenti. Quante volte ci è capitato di venire a conoscenza che i ladri, prima e dopo di noi, avessero preso di mira altre abitazioni nella stessa zona?

Ricevere da un vicino l’allerta che:

- un ladro ha tentato di entrare in una casa vicina alla tua

- un venditore porta a porta sta suonando insistentemente tutti i campanelli della via

- un soggetto è stato visto scavalcare una recinzione, vicino a casa tua

può aiutarti ad adottare delle precauzioni ed evitare così di essere il “prossimo”.

IL MIGLIOR ANTIFURTO E’ IL TUO VICINO!

Il modo più semplice e veloce lanciare una allerta tramite il sistema del faTamTam, che utilizza una applicazione per smartphone.

Funziona così

Quando si vuole lanciare un’allerta – fare TamTam – basterà inviare un messaggio tramite la applicazione, e questa verrà condivisa tra tutti i componenti del gruppo al quale si appartiene.

In questo modo gli abitanti della zona in cui è attivo faTamtam possono essere immediatamente informati di ciò che di strano è stato notato da un vicino, in modo da regolarsi di conseguenza.

A questo punto i vicini che riceveranno l’allerta di faTamTam potranno prendere le precauzioni necessarie come accendere le luci interne ed esterne l’abitazione, controllare la chiusura di porte e finestre, e farsi trovare “allertato”.

immagini2

immagini2

MODULO ADESIONE PROGETTO faTamTam

Da consegnare al referente della propria Zona

NOME…………………………...................………COGNOME………………………………..............................………………….

INDIRIZZO………………………………………………………………………………………………

TELEFONO cellulare………………………………………………………………………………..

EMAIL…………………………………………………………………………………………………..….

Con la presente aderisco al progetto faTamTam e autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.lgs. 196 del 30.06.2003.

data…………………............….... Firma……………………………………………

Il messaggio deve citare COSA è stato visto, DOVE è stato visto e il nome della persona che ha fatto la segnalazione.

Esempio:

  • “Intruso in giardino in via ... 4. nome cognome”
  • “Due venditori porta a porta insistenti in via .... 5. nome cognome”
  • “Auto – modello, colore, possibilmente targa – con uomo a bordo ferma da ... in via .... 3. nome cognome”
  • “tentato furto/furto in via ...., 3. nome cognome”

Subito dopo il "capogruppo" deve avvisare il 112 o il 113 o la Polizia Municipale, salvo che il segnalante non indichi di averlo già fatto.

Naturalmente, se il fatto da segnalare è un comportamento criminoso, occorre chiamare subito le Forze dell'Ordine, prima ancora di fare TamTam!

Partiamo?

Il progetto faTamTam è completamente gratuito.

Iniziare è semplicissimo: basta essere un gruppo di vicini interessati.

L’attivazione richiede pochi passi:

- individuare un “capogruppo”, che raccoglie le adesioni con il modulo sottostante;

- il capogruppo contatta il referente della Polizia Municipale, e riceve le istruzioni per inserire nel sistema i nominativi dei partecipanti, ed inviare loro per email il link necessario per scaricare l'applicazione ed autenticarsi.

- iniziare a fare TamTam.

Iniziamo a fa-re TamTam!

Il progetto faTamTam vuole invitare i cittadini ad aiutarsi reciprocamente attraverso la collaborazione e la condivisione delle informazioni ed aumentare così la loro sicurezza.

Non richiede di sostituirsi alle Forze dell’Ordine alle quali spetta il compito di “acciuffare” i malviventi!

Naturalmente, ogni informazione che riusciamo ad annotare (come un’auto “sospetta” perchè parcheggiata da ore di fronte ad un’abitazione con il conducente all’interno, o perchè mai vista nella via) sarà molto utile alle Forze di Polizia.

Cominciamo quindi a prestare attenzione ed a fa-re TamTam!

Se siete interessati ad attivarlo nella vostra zona vi invitiamo a scrivere all'indirizzo email sotto indicato per concordare un incontro o per ogni informazione

Per contatti: fatamtam@romagnafaentina.it