Via Crucis a Zattaglia - Comune di Brisighella

Skip to main content
 
 
 
 
 
 
Sei in: Home / Notizie / Via Crucis a Zattaglia  

Via Crucis a Zattaglia

 

La via Crucis, che partirà dalla chiesa parrocchiale del SS. Cuore di Gesù, a partire dalle ore 20.00, vedrà coinvolti circa 40 figuranti.
La rappresentazione è frutto di una tradizione che risale agli anni venti del secolo scorso "quando si portava in processione l'immagine del Cristo morto, custodita nella nostra parrocchiale del SS. Cuore di Gesù, - racconta il parroco don Alfiero Nannini - opera degli artisti faentini Collina-Graziani (1914)". In seguito, dal 1992 questa processione è diventata più suggestiva con la riproposizione realistica nata da una felice intuizione di Fausto Sangiorgi (che ricordiamo con grande affetto) con la collaborazione della comunità locale e della costumista Donatella Casadio.

Nei pressi della chiesa parrocchiale del ss Cuore di Gesù, dopo la funzione liturgica delle ore 20, la processione parte alle ore 20,30 con i primi tre quadri animati. Il percorso delle 14 stazioni tradizionali attraversa il paese e si conclude su una collina al di fuori di esso con la visione emozionante del Gòlgota. Qui la rappresentazione della crocifissione e morte del Signore, impersonato da Raffale Conti, è presentata dagli organizzatori nella forma più reale possibile, compresa la spogliazione di chi rappresenta Gesù (incuranti del tempo, a volte inclemente) e il dialogo con i due ladroni, anch'essi sulla croce. Le torce che illuminano il tragitto e i fuochi sul Gòlgota accrescono la suggestione naturale dei luoghi.